Niardo For Bike


Vai ai contenuti

Menu principale:


Il nuovo FLOW

Speciale "Gir de Gnard" > Edizione 2012 > Comunicati stampa

11º GIR DE GNARD: SEGUITE IL NUOVO FLOW!

Domenica 26 agosto ritornano gli “effetti speciali” del Gir de Gnard. Cross Country allo stato puro ed un nuovo anello di gara da ripetere più volte saranno le caratteristiche della quarta prova del Circuito Bresciacup XC. Nel cuore del Parco dell’Adamello sarà mountain bike vera con un entusiasmante Flow disegnato per l’occasione.

Niardo (BS) – Adrenalina, fatica, divertimento e tanti servizi. Queste le prime cose che tornano alla mente ripensando alla 10ª edizione del Gir de Gnard, l’edizione che nel 2011 ha saputo entusiasmare centinaia di bikers risaliti nell’alta Valle Camonica per ripercorrere i sentieri disegnati all’interno del Parco dell’Adamello. Ma i ragazzi del Niardo For Bike non si sono certo accontentati dei riscontri positivi raccolti dopo il tanto lavoro. Ecco dunque una serie di novità pensate e studiate proprio per rendere unica l’edizione numero 11 della classica bresciana.

La data da segnare sul calendario è
domenica 26 agosto, giorno in cui anche la Bresciacup XC riaprirà i battenti dopo la pausa estiva per ritornare a ccorrere a Niardo con la sua quarta prova.

L’
11º Gir de Gnard si farà trovare pronto per entusiasmare i suoi bikers. Ancora!

Via le storiche discese mozzafiato come la
Palada 2010, il Fagec Track ed il Gliso Track che hanno contraddistinto l’edizione del decennale. Via qualche chilometro del percorso per ottenere così un anello di 7200 mt da ripetere 1, 2 o 3 volte a seconda della categoria. Resta, invece, il collaudato tratto di lancio di 1200 mt che dal fondo del paese permette di allungare a dovere il gruppo prima dei tratti più stretti e tecnici.“Abbiamo preso una decisione coraggiosa – è stato il commento di Tiziano Bondioni, presidente del Niardo For Bike – perché nonostante i numerosi consensi ricevuti con il tracciato proposto lo scorso anno abbiamo preferito puntare sull’innovazione e le novità, caratteristiche fondamentali in uno sport dinamico e giovane come la mountain bike.”

La grande novità è infatti rappresentata da un anello di gara più corto, per garantire più spettacolarità grazie al maggior numero di passaggi sulla linea del traguardo e quindi attraverso il centro abitato, ma soprattutto sarà il “
Nuovo Flow” a catturare l’attenzione degli appassionati.“Parte di questa nostra scelta è dovuta allo stimolo che proprio il circuito Bresciacup Xc ci ha dato – continua Tiziano – Abbiamo voluto seguire la specializzazione rivolta al cross country per rendere più accattivante e spettacolare l’evento. Di fatto la nostra idea si concretizza nel voler offrire più divertimento ai partecipanti ed agli accompagnatori, ma allo stesso tempo promuovere il nostro piccolo, ma caratteristico centro abitato, e gli splendidi angoli verdi che lo circondano.

”Il “Nuovo Flow” sarà un concentrato di
adrenalina e divertimento, quindi. Un lungo tratto, tutto da guidare, immerso nei boschi che circondano Niardo, tra radici e fondi sterrati. Tratti adatti a tutti in cui conta saper pedalare in armonia con i cambi di ritmo e di fondo. Un lungo sentiero sterrato caratterizzato da più “Flow” intervallati da brevi salite o repentine discese adatte a tutti. Questo e molto altro ancora sono gli ingredienti che faranno dell’11º Gir de Gnard un evento tutto da “gustare”!“Nonostante le tante novità – conclude il presidente Bondioni – la cosa certa è che, come sempre, garantiremo gli ormai apprezzati servizi di contorno. Dall’assistenza sul percorso, al ricco ristoro finale, tanti premi ed una grande festa per tutti.

Niardo è pronto ad accogliere chiunque voglia trascorrere una
giornata speciale. Noi vi aspettiamo!”

Comunicato Stampa Ufficiale
Niardo For Bike

Official Press Office:
aesportnews



Torna ai contenuti | Torna al menu